19.11.16

ALTER AMY, un'opera totale


Sab 19.11.16
Ore: 21.00


\\ Opera



Amy Winehouse è un esempio eclatante di un essere umano portato all'autodistruzione dalla contemporaneità. Il rapporto degenerato con il mondo dello show e l'atteggiamento ossessivo nei confronti dei propri desideri hanno plasmato una personalità incapace di reagire alla realtà. Sceglie di utilizzare droghe e alcool come strumenti del cambiamento. Muore alcolizzata.
L’opera ALTER AMY non vuole condannare la sua scelta antivitalistica: l'ambizione dello spettacolo è quella di fornire un'alternativa costruttiva, espressa tramite un sogno ispirato alle vicende della Bradamante ariostesca.
Se la canalizzazione del naturale desiderio interiore verso la vita diventa la negazione di una volontà di potenza, allora l'essere umano perde coscienza di sé e si autodistrugge. L'immaginazione del singolo individuo non è quindi sufficiente per determinarne la felicità. Vi è la necessità di interagire con una coscienza collettiva.
La parola che meglio rende questo concetto è "amore".



\\ Organizzato da: Orchestra Antonio Vivaldi




Spettacoli precedenti