20.02.17

Mr. Puntila e il suo servo Matti


Lun 20.02.17
Ore: 21.00


\\ SPETTACOLO TEATRALE




di Bertolt Brecht

con Ferdinando Bruni, Ida Marinelli

Regia e scene di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia

Produzione Teatro dell'Elfo

E' una delle migliori commedie popolari di Brecht, certamente la più divertente, questo testo scritto nel 1940 e rappresentato per la prima volta nel 1948 a Zurigo.
Con "Puntila e il suo servo Matti" Brecht mette in scena una "variante" di Dottor Jeckyll e Mister Hyde (e per altri versi una variante di "Luci della città", a cui si era probabilmente ispirato): il ricco possidente Puntila è infatti un personaggio a due volti, schizofrenico come il milionario del film di Chaplin e come Shen Te, la protagonista nell'Anima buona di Sezuan. Da sobrio è un tiranno che vessa i propri dipendenti, sfrutta gli operai e vuol dare la figlia Eva in moglie a un diplomatico inetto e a caccia di dote, mentre, quando è ubriaco, diventa amico di tutti e vuol far sposare Eva al suo autista Matti, che tratta su un piano di parità.  Sfortunatamente le sbronze passano sempre...
Al tagliente Matti il compito di smontare le false promesse e la falsa bontà del suo padrone, in un rapporto che a tratti richiama nobili precedenti (da Don Chisciotte/Sancho Panza a Don Giovanni/Leporello) e a tratti rimanda alle comiche finali dei film muti.
Questo Brecht "made in Elfo", che riprende il tour italiano proprio a Sondrio, sprigiona tutto il suo potenziale comico facendo emergere, con esiti spesso esilaranti, le contraddizioni e le disuguaglianze sociali di un'epoca che, pur con altri abiti e abitudini, somiglia tanto alla nostra.  
Sul palcoscenico una compagnia affiatatissima di 12 attori mette in scena la riflessione sulla compresenza del bene e del male nell’animo umano, offrendo una allegoria del capitalismo nella quale Karl Marx finisce per incontrare un altro Marx, il comico Groucho.

 

 



\\ Organizzato da: Sondrio Teatro




Spettacoli precedenti