10.05.19

L'ELISIR D'AMORE - Opera in due atti, Libretto di Felice Romani


Ven 10.05.19
Ore: 20.30


\\ Concerto



Musica di Gaetano Donizetti
Linda Campanella (Adina)
Oreste Cosimo (Nemorino)
Gabriele Nani (Belcore)
Matteo Peirone (Dulcamara)
Francesca Benitez (Giannetta)
CORO OPERA ENSEMBLE – Ubaldo Composta, maestro del coro

ORCHESTRA ANTONIO VIVALDI
LORENZO PASSERINI, direttore
(esecuzione in forma di concerto)

Sempre più spesso in tutto il mondo si eseguono opere in forma di concerto. Qual’è la ragione?
Si penserebbe che c’entrano soprattutto i costi degli allestimenti, i lunghi periodi di prove ed è in parte vero, ma non verissimo. L’esecuzione solo musicale di un’opera porta a immergersi nella musica senza visioni sovrapposte, soprattutto quando i cantanti non si limitano a leggere il loro ruolo, ma recitano, interagiscono, ci danno il gusto del teatro nella sua essenza .
Questa sera sentiremo L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti, che andò in scena per la prima volta il 12 maggio del 1832. Il composiore ebbe a disposizione solo quattordici giorni per consegnare il lavoro Nonostante la gravosissima pressione, riuscì a confezionare uno degli esempi più alti dell'opera comica ottocentesca. Definita  «melodramma giocoso», in essa trova spazio anche l'elemento patetico, che raggiunge la punta più alta nel brano più noto, l'aria Una furtiva lagrima.




\\ Organizzato da: Amici della Musica Sondalo




Spettacoli successivi